Michael Johansson Alternative Readings Milano dal 22/03/2018 - al 11/05/2018

Nella mostra “Alternative Readings” (letture alternative) Michael Johansson continua nella sua esplorazione su come la percezione degli oggetti quotidiani di cui ci circondiamo possa cambiare tramite l’utilizzo di alcuni semplici accorgimenti.
Oggetti apparentemente disparati, raccolti da diversi posti e contesti, vengono compattati in entità coerenti, in base a riferimenti di colore e forma.
Tali perfetti assemblaggi sembrano trattenuti insieme da qualche sorta di invisibile magnetismo. In parallelo con la familiarità che essi possiedono, c’è qualcosa di estenuante e misterioso contenuto in essi.

 

 

Quando gli oggetti vengono tolti dal loro contesto originale la loro funzione diviene infatti incerta e succede che di fatto divengano qualcos’altro, più impalpabile e più attraentemente incomprensibile. Attraverso gli anni Johansson ha gradualmente espanso e sviluppato l’ approccio al suo materiale con varie esplorazioni quali, per esempio, l’utilizzo del colore come comune denominatore.
Le rifrazioni e i doppi sono divenuti ora un tema centrale.

 

The Flat – Massimo Carasi
via Paolo Frisi 3, Milano
dal 22/03/2018 – al 11/05/2018

http://www.carasi.it/

Post recenti