30 MAG.  Faust una libreria museo aperta tutta la notte

 

 

 

 

Quanti di voi, dopo aver cenato, si rilassano, prendono il libro dal comodino, accendono la lampada e leggono un po’ prima di andare a dormire? E quanti di voi, nelle notti in cui proprio non si riesce a dormire, afferrano quel libro e si lasciano cullare dalle sue parole? E se tutto questo, invece che a casa, si potesse fare in un luogo apposito con la giusta atmosfera?

 

Questo luogo esiste ed è il “Faust Night Shop” di Torino, aperto al pubblico dal 20 maggio 2018 e ideato da Gianluigi Ricuperati, scrittore torinese ed ex direttore creativo della Domus Academy di Milano. Si tratta di una libreria/museo in Via della Rocca 41, aperta dal giovedì al sabato dalle 21:00 alle 9:00: un ritrovo per intellettuali insonni, curiosi e appassionati di arte, letteratura e cultura.

 

Il “Faust Night Shop” offre la possibilità di leggere, rilassarsi sui divanetti, ascoltare musica in cuffia, chiacchierare bevendo una tazza di caffè o tè, scambiare idee e opinioni e assistere a reading, incontri con scrittori e vendite di libri rari all’asta (a cui si può partecipare anche in streaming sul sito del locale). Un’altra particolarità del luogo è la presenza di una teca abitata da insetti-foglia in un albero di libri.

 

Van Gogh diceva “Penso spesso che la notte è più viva e intensamente colorata del giorno” e il “Faust Night Shop” sembra essere nato proprio per confermare questa tesi.

 

Category
Cultura, news