17  Lug.  Un nuovo modo di valorizzare i beni archeologici sommersi  

Un nuovo modo di valorizzare i beni archeologici sommersi, un patrimonio inestimabile, specie nel bacino del Mediterraneo, ma inaccessibile alla maggioranza dei turisti. Oggi una nuova tecnologia permette a chiunque di effettuare immersioni “asciutte”, grazie alle applicazioni sviluppate da un’azienda nata in Calabria che si occupa di archeologia sommersa.

Read more

Category
Tecnologia